Sport e Legalità: cala il sipario sulla IX edizione con la consegna delle borse di studio

Atto conclusivo per la IX edizione del progetto “Sport e Legalità”, annuale evento organizzato dal CUS Catania, già insignito dalla Medaglia al Merito della Presidenza della Repubblica. Nella cornice dell’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Catania ha avuto luogo la cerimonia di consegna delle borse di studio agli alunni delle scuole secondarie di primo grado aderenti all’annuale progetto, che ha come obiettivo primario la diffusione della cultura della legalità.

Intervenuti per l’occasione il Prorettore Prof. Giancarlo Magnano San Lio, i Commissari del CUS Catania Dott. Luigi Mazzone e Dott. Orazio Arancio e il Dott. Cosimo Mirabella in rappresentanza del Questore Dott. Alberto Francini.

In apertura il Prof. Magnano San Lio, dopo aver portato i saluti del Magnifico Rettore Prof. Basile, ha evidenziato l’importante ricaduta sociale del progetto, soffermandosi sul notevole impegno profuso dal CUS Catania e dai corpi militari per creare un trait d’union permanente tra i cittadini e le istituzioni nell’ambito di un percorso di educazione civica all’interno delle scuole.

Il Dott. Luigi Mazzone, Commissario Straordinario del CUS Catania, ha espresso parole d’apprezzamento per il Prof. Ignazio Russo e Roberta Raffaele, organizzatori del progetto, rinnovando l’impegno dell’ente a favore delle varie iniziative vertenti sul sociale divenute stabilmente parte integrante dell’annuale programmazione cusina.

Il Commissario Arancio si è invece soffermato sul decisivo contributo del mondo dello sport nella diffusione del rispetto delle regole per sopperire ad una crescente carenza valoriale ormai dilagante all’interno della società contemporanea. Il Dott. Mirabella, infine, ha portato i saluti del Questore Francini passando in rassegna il costante supporto delle Forze Armate e delle Forze Dell’Ordine a sostegno del progetto al fine di creare dei punti di contatto con i giovani cittadini.

Conclusi i saluti iniziali, la cerimonia è entrata nel vivo con la consegna di 23 borse di studi erogate grazie ad un corposo numero di donatori privati (Panathlon Club Catania, Libertas Nazionale, Libertas Catania, CUSI Sicilia, Ordine dei Commercialisti, LPE, Kiwanis Club Etneo, Lions Faro Biscari, ADDUC Università di Catania, Famiglia Marcoccio, Famiglia Cocuzza/Giglio). Presente, tra i premiatori, anche Maria Cocuzza, indimenticata olimpionica nella ginnastica artistica, da sempre vicina fattivamente ad un’iniziativa che guarda con convinzione alla valenza pedagogica dello sport. Elemento rimarcato ulteriormente in seconda battuta dal Commissario Straordinario Mazzone che ha annunciato contestualmente l’istituzione e l’assegnazione di 4 borse di studio “sportive” inedite, comprendenti un pacchetto stagionale di lezioni di canoa e canoa polo all’interno del Circolo Nautico “Amato – Cutaia” del CUS Catania. A premiazioni concluse, il Prof. Ignazio Russo ha ufficialmente presentato la X edizione del progetto, attualmente in corso di svolgimento ed avente come leit motiv la lotta al razzismo con uno specifico focus al mondo dello sport, delineando le tante iniziative che andranno ad impreziosire il decennale di un evento che riscuote sempre più consensi nel comprensorio.

Di seguito l’elenco dei premiati:

 

SCUOLA PREMIATI PREMIATORI
PURRELLO ZANNINI CAROLA – ASPANO’ VITTORIA – SANTONOCITO DENISE  
FALCONE / VERGA CASTORINA CESARE – DI GRAZIA ANDREA – MURABITO GIULIA  
FONTANAROSSA DOUMBIA MAMADOU – CAMARA MORI – SANYANG BABA – RAINERI MARTINA – DI MULO JENNIFER  
CARDUCCI FICHERA SOFIA – MASSARELLI FRANCESCO  
MAIORANA BONANNO PAOLO – CASTIGLIONE TOMMASO  
DUSMET/DORIA CATANIA ANASTASIA – PALAZZOLO ALFREDO  
BRANCATI DI GRAZIA MICHELE  
CALVINO PANDETTA NOEMI  
PESTALOZZI LO CASTRO FEDERICO  

 

SCUOLA PREMIATI
COPPOLA/DE SANCTIS LUMIA GIADA  
RODARI/NOSENGO NICOLOSI SAMUELE  
BATTISTI CRISAFULLI ANGELO  
VITTORINI LA SPINA ARIANNA  
MALERBA PACE GIULIA  

 

BORSE DI STUDIO SPORTIVE

  • CARDUCCI (CANOA/CANOA POLO)
  • MAIORANA (CANOA/CANOA POLO)
  • FONTANAROSSA(CANOA/CANOA POLO)
  • DUSMET (CANOA/CANOA POLO)