CUS Catania Scherma: pomeriggio di stage con l’argento olimpico Fichera

La grande scherma va in scena al CUS Catania con lo stage di Marco Fichera, argento nella spada a squadre alle Olimpiadi di Rio De Janeiro del 2016. Lo schermidore acese ha trascorso un pomeriggio d’allenamento nella sala del “PalaArcidiacono”, tirando con i piccoli atleti cusini e dispensando consigli e suggerimenti tecnici. “E’ stato un piacere tornare al CUS – commenta Fichera a margine dello stage – Ho visto una realtà in crescita esponenziale con tanti bambini che partecipano alla vita di sala. Questi sicuramente sono i presupposti per tornare a pieno titolo tra le realtà che contano”. La presenza di Fichera va inquadrata infatti in una pianificazione ben precisa, come sottilineato dal Responsabile della Scherma del CUS Catania, Davide Schaier: “Oggi Marco si è intrattenuto al CUS per condividere la propria esperienza coi bambini. Collaborazioni di questo tipo sono fondamentali per portare avanti un progetto di crescita ben precisa”. Progetto rimancato anche nelle parole del Commissario Straordinario del CUS Catania, nonchè Mental Coach della Nazionale Italiana di Spada, Luigi Mazzone: “E’ un piacere aver avuto Marco nella nostra sala. La presenza di un olimpionico del calibro di Fichera al CUS ci consente di ricreare il contatto col scherma di altissimo livello all’interno della sezione. Daremo sicuramente continuità a questa tipologia di stage”.