CUS Catania Etna Scacchi promosso in Serie A1

Il CUS Catania Etna Scacchi è ufficialmente tra le compagini del Campionato di Serie A1. Questo il verdetto dei Campionati Italiani a Squadre di A2 disputati nel weekend nella cornice dell’Hotel “Sigonella Inn” a Motta Sant’Anastasia. Il risultato è il secondo exploit nell’arco di un biennio, dopo l’affermazione in Serie B giunta non più tardi di un anno fa. Notevole la prestazione del team cusino, capace di imporsi nei 5 round di gara fino a riportare il successo finale.  A realizzare il prestigioso risultato il team composto dal “Grande Maestro” Nenad Ristic”, il “Maestro” Riccardo Marzaduri (Capitano), il “Maestro Fide” Giuseppe Fabiano, il “Candidato Maestro” Francesco Rizza, Vincenzo Giuliano e Orazio Virgitto (entrambi Cat. 1N Nazionale). A completare la compagine Alfio Tomaselli (Cat. 2N Nazionale). Non sono mancati, inoltre, i riconoscimenti a titolo individuale con il GM Ristic e il Maestro Marzaduri premiati come prima e seconda “Migliore Scacchiera”. “Questo importante traguardo giunge al culmine di un progetto quinquennale – dichiara la Prof.ssa Agata Campisi, Responsabile Scacchi CUS Catania – Sono molto soddisfatta per la promozione in A1 e anche per le notevoli prestazioni a livello individuale”.