CUS Catania Basket: 10 su 10 per la ragazze di coach Vaccino

Dopo un anno di rodaggio il progetto del CUS Catania Basket femminile ha ottenuto la consacrazione sul parquet di gioco. 10 vittorie in altrettanti match lo score delle cusine, che hanno raggiunto con anticipo la vittoria nel girone e l’accesso alla fase successiva. Un risultato frutto del lavoro e dell’impegno, come sottolineato da coach Carlo Vaccino, da quest’anno alla guida della compagine dell’ateneo catanese: “L’obiettivo iniziale era far crescere il gruppo per consolidare il capitolo “basket femminile” al CUS. Devo dire però che la ragazze da subito ci hanno messo l’anima ed i risultati si sono visti. E’ bello entrare in palestra e condividere la mia esperienza con una squadra che ha fiducia ed entusiasmo”. Squadra che può contare sull’asse portan

Carlo Vaccino

te che lo scorso anno ha sposato il progetto del basket universitario, contribuendo all’ “anno zero” di un’iniziativa che mira ad affermare ulteriormente la pallacanestro cusina nel panorama locale. “Il nostro è un gruppo qualitativamente valido – dichiara il coach – Ciò, abbinato alle necessarie qualità umane è una componente essenziale per portare avanti una progettualità. Fondamentale è anche l’apporto del mio collaboratore Riccardo Romano, con cui da subito è maturata una grande sinergia”. Gli ingredienti per la “scalata finale” sembrano dunque esserci tutti. Tuttavia la cavalcata trionfale della regular season dovrà necessariamente avere seguito nella fase successiva, laddove le cusine si scontreranno in un match secco con la prima del girone “ovest” in in cui conterà soltanto la prestazione del momento.