Atletica, la squadra femminile del CUS ai Campionati nazionali di società – Finale B

Appuntamento di prestigio per la squadra femminile di atletica del CUS Catania che sabato e domenica sarà impegnata ad Agropoli (SA) per il Campionato nazionale di società – finale B.

A guidare il team cusino l’allenatore e responsabile di sezione Nuccio Leonardi e, in pista, la capitana, due volte consecutivamente campionessa regionale sui 400, Giulia Magno che parteciperà ai 400 e alla 4×400 insieme alle compagne Maria Chiara Aronica (che correrà anche la 4 x100), Amanda Valtasa (impegnata inoltre su 800 e 1500) e Emmija Ivule (che gareggerà anche nei 100Hs e 400Hs). Della squadra cusina fanno parte anche Tresa Monaco (100, 200 e 4×100), Deisree Di Maria (Marcia Km 5), Federica Gobbi (martello), Aurora Picone (disco) e Clara Tasca (5000 e 3000 siepi). Altre atlete lettoni impegnate per il CUS nelle gare in Campania sono Alise Krista Melnbarde (alto e 4×100), Viktorija Popoviceva (triplo e 4×100), Kitija Paula Melnbarde (lungo), Auce Murniece (Peso), Laine Donane (giavellotto).

Un gruppo eterogeneo e ambizioso che affronterà contendenti di tutto rispetto. Sono altre 11 le società che parteciperanno alla finale B del Campionato nazionale.

Il CUS Catania se la vedrà con Libertas Livorno, Atletica Lecco, CUS Genova, Team Treviso, Nissolino Sport, Sudtirol, Sisport, Virtus Lucca, Team A Lombardia, Arcobaleno Savona e Romatletica

“E’ una categoria che potremmo definire quasi una serie A – spiega Nuccio Leonardi – per l’importanza delle contendenti che lotteranno per i 4 posti che consentono l’accesso alla A Bronzo. Le nostre ragazze tengono molto a ben figurare e a portare in alto il nome del CUS. Faremo di tutto per essere fra le società protagoniste di questi Campionati”.

FOTO: SICILIA RUNNING