Responsabile: Lorenzo D’Arrigo
Tecnici e istruttori: Diego D’Arrigo
Luogo: Porto di Catania – Molo di Levante
Impianto: Impianto remieri “Gino Cutaia”
Durata: Tutto l’anno
 

La nostra storia

La sezione Canottaggio del CUS Catania vanta un’antica tradizione ricca di successi e di medaglie. La sede nautica è sempre stata all’interno del porto di Catania, ed oggi si trova per l’esattezza nel piazzale situato verso il tratto finale del molo foraneo.

Il nuovissimo impianto remiero, progettato e realizzato dal Dirigente di sezione Ing. Lorenzo D’Arrigo, grazie alla volontà del CUS CT e del suo presidente Luca Di Mauro, risulta essere uno fra i più imponenti impianti del meridione adibiti al canottaggio; consta di oltre 330 mq di superficie coperta, attrezzata di tutto quanto occorre per la pratica del canottaggio, imbarcazioni, remo ergometri e attrezzi per la pesistica.

La storia agonistica della sezione Canottaggio del CUS Catania è ricca di medaglie, conquistate nei campi di regata regionali e nazionali e soprattutto ai Campionati Universitari;  fra gli atleti più medaglisti particolare menzione merita Francesca Grasso, imbattibile singolista, che nella specialità del singolo mt 500 ha detenuto il titolo di campionessa italiana per oltre 4 anni. Nella specialità del due senza  Sergio Chessari ha vinto cinque titoli universitari, sempre a capovoga, alternandosi alla seconda voga Giuseppe Garofalo, Andrea Sardone e poi Marco Oddo; nella specialità del singolo senior merita una menzione Giuseppe Grasso, sempre medagliato. Altra importante specialità, dove l’equipaggio del CUS ha conquistato diversi ori, e comunque sempre arrivato in zona medaglia, è il quattro di coppia, dove negli anni si sono alternati : Davide e Gilberto Truglio, Lorenzo e Walter D’Arrigo, Stefano Conti, Stefano Lo Cicero, Gianfranco Maugeri e Giuseppe Grasso.
Nelle gare nazionali, sono da ricordare i risultati ottenuti da Paolo Valentino, Diego D’Arrigo, Walter D’Arrigo, Gianfranco Maugeri, Giuseppe e Francesca Grasso, Ivano Orofino, Gianluca Scderi e Stefano Lo Cicero.

La sezione, che negli anni ha avuto un trend sempre in crescendo, oggi è diretta da Lorenzo D’Arrigo, dopo la dirigenza dell’indimenticato Gino Cutaia e di Giovanni Motta, mentre la gestione tecnica, dopo la guida di Mimmo Ventura, oggi è affidata all’allenatore di II livello  Diego D’Arrigo, che da oltre dieci anni coordina con successo il numeroso gruppo di atleti.

Gli allenamenti che si tengono nel periodo invernale dalle ore 13:00 alle ore 19:00 e nel periodo estivo la mattina dalle ore 08:30 alle 11:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:30.

I corsi di avviamento sono rivolti a ragazzi dai 10 anni ai 15/16 anni con l’obbligo di saper nuotare, barche attrezzature necessarie alla pratica del canottaggio sono messi a disposizione dalla società.